A supportare l’acquisto di generi alimentari per i più poveri anche la pluricampionessa olimpica Rossella Fiamingo. La Fondazione Banco Alimentare aderisce alla Giornata Mondiale dei Poveri 2021 indetta da Papa Francesco.

Catania, 22 novembre 2021

Un video della pluricampionessa olimpica catanese, Rossella Fiamingo, per invitare tutti a partecipare alla #Colletta21, è stata la novità della Presentazione che si è tenuta nell’Istituto Ventorino di Catania lo scorso sabato pomeriggio. Un momento di festa per stare insieme, con le mascherine ma, finalmente, in presenza.

Padroni di casa Pietro Maugeri e Santo Giordano, presidenti rispettivamente del Banco Alimentare della Sicilia e del Banco Alimentare Sicilia Occidentale, insieme al presidente della Fondazione Banco Alimentare, Giovanni Bruno, per ascoltare le storie di chi – soprattutto in questi difficili mesi di pandemia – le difficoltà dei più poveri le ha vissute in prima linea.

Il tour ha toccato sette città siciliane da Palermo a Catania, passando per Centuripe, Barcellona Pozzo di Gotto, Messina, Siracusa e Giarre, per incontrare i volontari delle strutture caritative che consentono, al Banco Alimentare, di arrivare ai più deboli tutti i giorni dell’anno e non non solo in quello della Colletta Alimentare.

Le presentazioni della Colletta in Sicilia si sono concluse ieri pomeriggio e sono state – commenta Pietro Maugeri, presidente del Banco Alimentare della Sicilia – un’ottima occasione per raccontare come abbiamo affrontato quest’ultimo anno e mezzo di pandemia e per sottolineare quanto sia fondamentale la sinergia tra il Banco e le realtà caritative che operano sul territorio. Una bellissima occasione per invitare a partecipare alla Colletta di sabato 27 novembre”.


La Colletta Alimentare, gesto con il quale la Fondazione Banco Alimentare aderisce alla Giornata Mondiale dei Poveri 2021 indetta da Papa Francesco, è resa possibile grazie alla collaborazione con l’Esercito, con l’Associazione Nazionale Alpini, con l’Associazione Nazionale Bersaglieri, con la Società di San Vincenzo De Paoli, con la Compagnia delle Opere Sociali e altre associazioni caritative.

Per consultare i punti vendita aderenti visita il sito www.colletta.bancoalimentare.it

Banco Alimentare

Fondazione Banco Alimentare Onlus coordina e guida la Rete Banco Alimentare dando valore agli sforzi e ai risultati di ogni Organizzazione Banco Alimentare territoriale. Promuove il recupero delle eccedenze alimentari dal campo alla ristorazione aziendale e la loro redistribuzione oggi a circa 7.600 strutture caritative che assistono circa 1.700.000 persone bisognose. Nel 2021 ha già distribuito oltre 80.000 tonnellate di alimenti.

Orazio Frizzi (La Casa della Speranza di Riposto), Pietro Maugeri, Duilio Favata, Santo Giordano e Giovanni Bruno

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità