A Catania la presentazione della rete siciliana dell’endometriosi, lunedì 8 marzo

La rete siciliana dell’endometriosi, istituita nell’Isola con la legge regionale 28/2019, prevede da subito due centri hub presso gli ospedali Garibaldi di Catania e Civico di Palermo.

Palermo, 6 Marzo 2021

Sarà presentata lunedì 8 marzo, alle ore 11 nella sala conferenze del PalaRegione di Catania, la rete siciliana dell’endometriosi, istituita nell’Isola con la legge regionale 28/2019 che prevede da subito due centri hub presso gli ospedali Garibaldi di Catania e Civico di Palermo.

Alla conferenza stampa prenderanno parte gli Assessori regionali Ruggero Razza e Roberto Lagalla, rispettivamente Salute ed Istruzione, la presidente della Commissione Salute all’Ars, Margherita La Rocca Ruvolo ed i deputati Nicola D’Agostino e Luisa Lantieri, entrambi firmatari della legge. All’incontro parteciperanno inoltre i coordinatori dei centri regionali Giuseppe Ettore (Garibaldi) e Antonio Maiorana (Civico) e la rappresentante dell’Associazione Ape (Progetto endometriosi), Chiara Catalano.

La legge regionale 28/2019, che ha istituito per il 9 marzo la Giornata siciliana per l’endometriosi, promuove anche la conoscenza della patologia e delle misure intraprese in Sicilia per le cure, oltre ad un osservatorio e un registro per monitorarne l’andamento. In particolare quest’anno negli istituti regionali di II grado, sarà avviata la campagna di sensibilizzazione con la proiezione del video/fumetto informativo ‘Ripart-Endo da me’, realizzato dall’Associazione Ape. Va infatti ricordato che la endometriosi può colpire fin dall’età adolescenziale.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *