A Siracusa ripartono le attività delle Commissioni invalidi

Le visite saranno effettuate negli ambulatori dell’Asp di Siracusa e non più dell’INPS in viale Epipoli 72 del presidio ospedaliero A. Rizza.

Siracusa, 9 Luglio 2020

Con i recenti provvedimenti dei governi nazionale e regionale relativamente alla “Fase 3” dell’emergenza coronavirus, l’Asp di Siracusa ha riavviato le attività ordinarie di competenza delle Commissioni Mediche preposte all’accertamento degli stati invalidanti.

Entro il corrente mese di luglio, pertanto, si procederà alla ripresa di tutte le attività medico-legali effettuate dalle Commissioni nel rispetto delle misure di prevenzione e di sicurezza.

Le visite saranno effettuate negli ambulatori dell’Asp di Siracusa e non più dell’INPS in viale Epipoli 72 del presidio ospedaliero A. Rizza, al piano seminterrato. 

Verranno convocate a visita, prioritariamente, tutte le persone già prenotate che non è stato possibile visitare a causa della “Fase 1” dell’emergenza.

Eventuali e ulteriori informazioni possono essere richieste all’Ufficio di Segreteria della UOC Medicina Legale al n. 0931-484954.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *