Cannizzaro: otto dimessi negli ultimi quattro giorni. Un altro paziente lascia la Rianimazione

Azienda Ospedaliera per l'Emergenza Cannizzaro di Catania
Salgono, quindi, a 29 i pazienti dimessi dall’Azienda Cannizzaro a domicilio o nella struttura convenzionata con l’Asp di Catania

Catania, 17 Aprile 2020

Otto pazienti Covid-19 sono stati dimessi negli ultimi giorni dalle Malattie Infettive dell’Ospedale Cannizzaro di Catania. Si tratta di quattro persone guarite che ieri pomeriggio sono tornate a casa, due che sono state trasferite questo pomeriggio nell’hotel di Acireale convenzionato con l’Asp di Catania e altre due ancora dimesse nelle precedenti 72 ore. Tra i pazienti dimessi oggi, anche un medico.

Nelle ultime ore anche la Rianimazione ha dimesso un paziente, inviato in Malattie Infettive per completare la convalescenza, mentre altri due pazienti Covid sono risultati negativi al tampone e pertanto trasferiti nell’area no Covid delle Terapie Intensive.

Salgono, quindi, a 29 i pazienti dimessi dall’Azienda Cannizzaro a domicilio o nella struttura convenzionata con l’Asp. In Malattie Infettive restano ricoverati 28 malati Covid-19, in condizioni nel complesso in progressivo miglioramento.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *