Il pacemaker senza fili, solo un grammo e mezzo, viene impiantato direttamente dentro il cuore e ha sostituito il classico pacemaker. Questo non ha aumentato solo il comfort del paziente, ma ha anche ridotto le complicanze, che sono il vero tallone d’Achille del pacemaker tradizionale perché ha eliminato il filo elettrico che va dalla cassa sino al cuore.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Canali 15 e 81 del DGTV in Sicilia

Pubblicità