E’ passato più di un anno dal primo lockdown. Gli anziani sono stati vaccinati e rincominceranno a dedicarsi alla loro vita. Adesso ci vuole più attenzione ai giovani. Questo l’appello di Valentina Bianchi, psicoterapeuta dell’età evolutiva dell’Istituto di Ortofonologia di Roma.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità