Come diventare comunicatori e divulgatori scientifici: al via un master all’Università di Parma

Da novembre la prima edizione del Master di I livello in Comunicazione Scientifica all’Università di Parma. Massimo 70 partecipanti, iscrizioni dal 6 al 30 settembre 2021.

Parma, 27 luglio 2021

Prende il via a novembre all’Università di Parma la prima edizione del Master di I livello in Comunicazione Scientifica www.mastercose.unipr.it, nuovo corso di studi completamente in e-learning. Le iscrizioni saranno aperte da lunedì 6 settembre 2021 a giovedì 30 settembre, massimo 70 i partecipanti. 

Il Master, nato all’interno del Dipartimento di Medicina e Chirurgia ma fortemente interdisciplinare, ha l’obiettivo di formare i futuri comunicatori e divulgatori scientifici, all’indomani dello straordinario evento medico/scientifico che in questi due anni ha riempito le prime pagine dei giornali e cambiato le vite delle persone. 

Un tema, quello della comunicazione scientifica, profondamente innovativo e di grande attualità: saper coordinare e gestire la comunicazione e la divulgazione scientifiche sono skill centrali, e, come è stato dimostrato in tempo di Covid, lo saranno sempre di più in futuro. 

Il corso sarà inaugurato il 2 novembre dalla Senatrice a vita e scienziata Elena Cattaneo, che terrà una Lectio magistralis sul tema “Comunicare la scienza: l’importanza di competenze ed etica”.  

Diretto da Susanna Esposito, docente di Pediatria e Primaria all’Ospedale del Bambino dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, il Master propone un percorso formativo che prevede 25 settimane di lezioni, ognuna dedicata ad argomenti diversi, 175 ore di lezioni in e-learning, in modalità live o asincrona, 375 ore di tirocinio/progetto di ricerca, e la preparazione di un elaborato finale.

 

La comunicazione scientifica a 360° 

Per approfondire la tematica della comunicazione scientifica e della sua importanza nel mondo contemporaneo da prospettive diverse, sono stati chiamati come docenti un centinaio tra i più affermati professori universitari, giornalisti, comunicatori, divulgatori e professionisti di eccellenza della comunicazione scientifica nazionale.

 

Interdisciplinarità del programma didattico  

Le 175 ore di lezione in e-learning che compongono il programma didattico sono articolate su ambiti tematici diversi, e affrontano contesti disciplinari differenti, connessi tra loro dal fil rouge della comunicazione. Si va dalla sociologia della comunicazione all’analisi del linguaggio, dallo studio dei media tradizionali all’analisi della social communication, dalla comunicazione di crisi nei contesti della salute, dell’alimentazione e dell’ambiente all’etica della comunicazione, dalle strategie e tecniche giornalistiche al data journalism, fino ad affrontare la comunicazione di genere, la citizen science, la divulgazione scientifica con eventi, festival e musei, il mondo dell’editoria e così via. Un programma fortemente interdisciplinare per formare comunicatori scientifici dalle molteplici capacità.

 

Lavorare nei diversi settori della comunicazione  

L’obiettivo del Master è la formazione a livello professionale di comunicatori e divulgatori della scienza in grado di lavorare efficacemente in una molteplicità di settori. In particolare, il Master fornirà le necessarie competenze relative a comunicazione istituzionale e d’impresa, giornalismo scritto, radiofonico, televisivo e on line, comunicazione via social media, promozione e gestione di iniziative di divulgazione della cultura scientifica e interdisciplinari, attività e progetti di citizen science, editoria tradizionale e multimediale, museologia, cura di mostre scientifiche.  

Gli iscritti saranno preparati a entrare nei vari campi della comunicazione e del giornalismo scientifico utilizzando i diversi strumenti di comunicazione, da quelli più tradizionali ai mezzi digitali e social, acquisiranno competenze per predisporre e gestire piani di comunicazione per enti di ricerca, istituzioni pubbliche e private, in particolare strutture sanitarie, università, musei scientifici e Centri di ricerca, per il mondo della scuola, e per la comunicazione scientifica verso il grande pubblico da parte delle imprese tecnologicamente avanzate.

 

Competenze interdisciplinari per governare la complessità  

Il corso è finalizzato a formare figure professionali in grado di governare le strategie e i processi comunicativi, prevedendone gli esiti, in relazione alle tematiche scientifiche e della salute, analizzando la sempre maggiore complessità del mondo della comunicazione e utilizzando conoscenze interdisciplinari essenziali per rendere il processo comunicativo efficace e positivo. 

Può iscriversi al Master chiunque sia in possesso di una laurea triennale, magistrale o del vecchio ordinamento, in qualunque ambito. 

Il Master ha il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma e dell’Azienda USL di Parma


Per informazioni: 
e-mail mastercomunicazionescientifica@unipr.it  
web www.mastercose.unipr.it 

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
nome-foto
Pubblicità