Eseguite le prime somministrazioni del richiamo del vaccino anti-Covid Pfizer-Biontech agli operatori sanitari operanti nelle diverse sezioni Covid dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania

Catania, 18 Gennaio 2021

Sono state eseguite questa mattina le prime somministrazioni del richiamo del vaccino anti-Covid Pfizer-Biontech agli operatori sanitari operanti nelle diverse sezioni Covid dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania. Si tratta di medici e infermieri che avevano ricevuto la prima dose a Palermo il 28 dicembre, all’inizio delle tre giornate che l’Assessorato alla Salute aveva riservato alle aziende sanitarie.

Tra i dipendenti che oggi hanno ricevuto la seconda dose, nell’ambulatorio dedicato alla campagna vaccinale aperto la scorsa settimana, i direttori delle Unità Operative di Malattie Infettive, Medicina Interna e Terapia Intensiva Respiratoria e responsabili dei reparti Covid dell’Azienda, rispettivamente Carmelo Iacobello, Lorenzo Malatino e Sandro Distefano, nonché medici e infermieri delle stesse UO e del 118.

La vaccinazione è stata effettuata nel rispetto delle indicazioni dell’Assessore alla Salute Ruggero Razza e proseguirà regolarmente, in considerazione della disponibilità delle dosi Pfizer-Biontech in Farmacia che garantisce la copertura della seconda somministrazione anche a fronte di una fornitura ridotta.

Nei prossimi due giorni la campagna interesserà gli altri operatori vaccinati a Palermo, tra cui medici e infermieri del Pronto Soccorso e delle sezioni Covid, mentre giorno 21 comincerà la somministrazione del richiamo a quanti hanno ricevuto la prima dose in Azienda a partire dal 31 dicembre.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità