Razza: "La crescita dei contagi non è inattesa. Opportuno prevedere concrete azioni contenitive parametrate alla situazione".

Palermo, 6 Gennaio 2021

«La crescita dei contagi non è inattesa. È il risultato di comportamenti che tutti abbiamo avuto modo di rilevare e documentati anche da alcune immagini arrivate dalle nostre città. Se da un lato osserviamo, fortunatamente, un’incidenza non critica dei ricoveri ospedalieri, dall’altro è opportuno prevedere concrete azioni contenitive parametrate alla situazione. Stiamo affrontando questi temi nella seduta odierna del Comitato tecnico scientifico regionale che è appena iniziata». Lo dichiara l’Assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza che sta partecipando alla riunione del Cts insieme con l’Assessore regionale all’Istruzione, Roberto Lagalla.


Nella foto: Ruggero Razza e Roberto Lagalla

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *