In occasione della Giornata mondiale dell’ictus, il vicepresidente della Società Italiana di Neurologia, Massimo Del Sette, invia a non abbassare la guardia, a fare attenzione ai sintomi di esoridio della malattia.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *