Dalla gestione del paziente sul lettino operatorio, al controllo di tutti i devices presenti in sala operatoria, al supporto nella fase chirurgica. Queste alcune delle competenze professionali di tecnici e infermieri necessarie per intervenire in cardiologia emodinamica. Ne parliamo con Giovanni Coppola, delegato Area Nursing & Technicians Gise Sicilia, infermiere di Emodinamica ed Elettrofisiologia ASP 8 Siracusa.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *