Luigi Valdenassi, presidente SIOOT e Giovanni Ricevuti del Dipartimento di Scienze del Farmaco di Pavia ci illustrano quali sono i risultati preliminari di questa terapia nel trattamento del nuovo coronavirus.

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • volevo sapere se e’ possibile eseguire ossigeno ozono terapia per via inalatoria anche con ausilio di camere di decontaminazione con miscela di ozono e ossigeno a concentrazione valida per la neutralizzazione del virus e a dosi ovviamente non lesive del paziente e se e’ possibile perche ‘ non si fanno?