Pediatria: per la prima volta un Ministro della Famiglia al workshop dedicato a 400 specializzandi di tutta Italia

Pediatria, la Ministra Bonetti interviene al Programma Academy: “Per famiglie e bambini, costruire alleanze e reciprocità di impegni tra Istituzioni, Scienza e mondo dell’impresa”  

Milano, 10 giugno 2021

Per la prima volta un Ministro della Famiglia interviene al Programma Academy, realizzato dalle principali Scuole di Specializzazione in Pediatria con il supporto di Plasmon e di Kraft Heinz. Non solo una partecipazione simbolica, ma una presenza concreta, con un intervento all’interno del panel che raccoglie i Direttori delle Scuole di Specializzazione e si rivolge a 400 specializzandi: una fetta consistente della Pediatria di domani.

Significativo il titolo del workshop, “L’Alimentazione nella dimensione sociale”, in cui la Ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Prof.ssa Elena Bonetti, ha ricordato anzitutto la necessità, sottolineata dalla pandemia, di svolgere “un lavoro di innovazione nella ricostruzione di quei processi, quegli spazi, quei luoghi della nostra società nei quali rimettere al centro il benessere dei più piccoli”. Una missione che coincide con i nuovi obiettivi della Pediatria di oggi e di domani, ma che nessun interlocutore di famiglie e bambini può raggiungere da solo; di qui l’importanza della costruzione di reti di comunità – capaci di aiutare i più piccoli e le loro famiglie per reagire alle tante difficoltà che si trovano ad affrontare –, ma di qui anche la centralità dell’alleanza fra Istituzioni, mondo della scienza e imprese: “È importante – ha sottolineato infatti la Professoressa Bonetti l’esempio offerto da questo incontro tra Plasmon, che ha una significativa tradizione nella cura e nella formazione delle famiglie, e il mondo della Pediatria. In questa sinergia è possibile costruire alleanze e reciprocità di impegni rivolti ai bambini, alle famiglie e a tutta la nostra comunità”. Sul fronte delle risorse destinate a questi impegni, già all’interno del nuovo Piano nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, appena approvato, il sostegno a una corretta alimentazione rappresenta nelle parole della Ministra, all’interno della catena della salute e del benessere, “una delle azioni strategiche, non solo di contrasto alla povertà, ma anche per l’empowerment dei più piccoli”.

Il Workshop “L’alimentazione nella dimensione sociale” ha concluso una “due giorni” di lavori del Programma Academy 2021 che rappresenta una best practice dedicata al giovane pediatra in formazione. “Riteniamo che il nostro impegno con le Istituzioni debba concretizzarsi in una sinergia con le Scuole di Specializzazioni in Pediatria e le Società scientifiche, al fine di attivare e garantire nel nostro Paese azioni e promozione di campagne di sostegno, rivolte ai bambini e alle famiglie’’, ha dichiarato Luigi Cimmino Caserta, Responsabile dei rapporti Istituzionali di Plasmon – Kraft Heinz. “Come Plasmon, siamo orgogliosi di esserci impegnati per sostenere la Filiera Agroalimentare Italiana, aver attivato programmi di Ricerca con i maggiori Centri di Eccellenza del nostro paese e sviluppato il Programma Academy, dedicato ai giovani pediatri in formazione. Ringraziamo la Ministra Bonetti – ha concluso Cimmino Caserta per la sua partecipazione e per l’impegno fondamentale delle istituzioni a supporto dell’infanzia e dell’adolescenza. Ci auguriamo di poter condividere progetti a sostegno dei bambini e delle famiglie di questo Paese”.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
nome-foto
Pubblicità