L’emicrania interessa 7 milioni di Italiani. Diversi studi sugli animali e nell’uomo hanno dimostrato buoni risultati con le nuove terapie anti-CGRP, che sfruttano l’azione degli anticorpi monoclonali. Ne parliamo con Innocenzo Rainero, docente di Neurologia dell'”Università degli Studi di Torino” e della Azienda Ospedaliero-Universitaria “Città della Salute e della Scienza”, ospite relatore di un recente incontro, realizzato sul tema, all’Accademia di Medicina di Torino.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pubblicità
nome-foto
Pubblicità