Il sistema è il primo, del tipo, ad essere stato attivato in Sicilia, grazie al quale è stata completamente informatizzata la procedura di accesso agli ambulatori vaccinali aziendali. Il Distretto sanitario che ha registrato il maggior numero di prenotazioni è quello di Catania, con 19.240.

Catania, 19 Dicembre 2020

Operativo dallo scorso 24 agosto, il sistema di prenotazione on line delle vaccinazioni (parliamo di tutte le vaccinazione erogate presso gli ambulatori aziendali, e non quindi dei vaccini anti-Covid-19 ndr.), ha fatto registrare, ad oggi, circa 55.000 prenotazioni in tutta la provincia.

Il sistema è il primo, del tipo, ad essere stato attivato in Sicilia, grazie al quale è stata completamente informatizzata la procedura di accesso agli ambulatori vaccinali aziendali, con eccezione per i soli casi urgenti, ed è stata ottimizzata anche la pianificazione delle attività dei centri di somministrazione, con un più puntuale controllo delle prenotazioni, dei flussi negli ambulatori e una riduzione dei tempi di attesa.

Il progetto, esempio di come la digitalizzazione possa essere strumento di grande utilità per il Sistema Sanitario, è stato predisposto dal Dipartimento di Prevenzione, diretto dall’Ing. Antonio Leonardi. Apprezzamento per i risultati conseguiti è espresso dal Direttore generale e dal Direttore sanitario dell’Asp di Catania, Dott. Maurizio Lanza e Dott. Antonino Rapisarda.

Gli utenti prenotano la loro prestazione vaccinale:

  • via web, collegandosi al sito aspct.it, cliccando sull’apposito banner in home page e seguendo le istruzioni;
  • tramite l’app “Vaccinazioni Asp Catania”, installabile su smartphone, in modo semplice e intuitivo.

In questo arco di tempo, l’applicazione Android è stata scaricata oltre 30.000 volte, agevolando la fruibilità del servizio e l’accessibilità a tutte le informazioni legate non solo alla vaccinazione, ma anche agli ambulatori presenti sul territorio, alla loro geo-localizzazione, agli orari e ai giorni di apertura. L’applicazione sarà presto anche su apple store.

Sono stati, invece, oltre 18.000 gli accessi alla piattaforma di prenotazione eseguiti dai cittadini in maniera diretta, senza l’ausilio dell’app.

Il Distretto sanitario che ha registrato il maggior numero di prenotazioni on line è quello di Catania, con 19.240. Seguono gli altri Distretti:

  • Gravina di Catania: 8.192
  • Acireale: 5.268
  • Giarre: 5.213
  • Caltagirone: 4.333
  • Paternò: 3.836
  • Adrano: 3.320
  • Palagonia: 2.955
  • Bronte: 2.427.

Grazie a un costante monitoraggio sono state, inoltre, rilevate ulteriori esigenze di sviluppo e perfezionamento del sistema.

Già operative le funzioni di:

  • gestione della prenotazione da parte dell’utente compresa la cancellazione;
  • visualizzazione/gestione dei posti disponibili per la vaccinazione giornaliera
  • invio di sms e e-mail di conferma e di remind;
  • aggiornamento sistematico dell’anagrafe con i nuovi nati (dati dell’anagrafe assistiti SOGEI).

In via di sviluppo le funzioni di:

  • gestione dall’agenda degli ambulatori con posti dedicati a soggetti a rischio, fragili, prime vaccinazioni;
  • anagrafe vaccinazioni anti-Covid-19.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *