Con le prime somministrazioni ai sanitari inviati dall’Ordine dei medici l’Azienda Cannizzaro ha avviato la seconda fase della campagna vaccinale, successiva a quella iniziale riservata al personale ospedaliero.

Catania, 9 Febbraio 2021

Ha preso il via regolarmente questa mattina, negli ambulatori dell’Ospedale Cannizzaro, la vaccinazione dei medici della provincia di Catania e dei rispettivi collaboratori, iscritti nell’elenco redatto dall’Ordine sulla scorta delle disposizioni dell’Assessorato regionale alla Salute e della collaborazione fra le Aziende ospedaliere e l’ASP dell’area metropolitana.

L’area dedicata dall’Azienda Cannizzaro alla campagna vaccinale ha ospitato questa mattina i primi 50 iscritti, dei poco più di mille che nelle prossime settimane riceveranno il vaccino Pfizer: tutti liberi professionisti e loro collaboratori, o pensionati, che pertanto non sono rientrati nel target iniziale (medici ospedalieri, di libera scelta, 118 etc.).

All’inizio delle somministrazioni, il Presidente dell’Ordine Prof. Ignazio La Mantia e il segretario Dott. Alfio Saggio, con il Dott. Maurizio Vancheri, hanno avuto modo di apprezzare i locali di accettazione, gli ambulatori di somministrazione, il laboratorio di preparazione, la sala di osservazione, accompagnati dal direttore generale Dott. Salvatore Giuffrida e dal Direttore sanitario Dott.ssa Diana Cinà, che hanno illustrato il percorso.

Con le prime somministrazioni ai sanitari inviati dall’Ordine dei medici, nel rispetto delle disposizioni regionali e ministeriali, l’Azienda Cannizzaro ha avviato la seconda fase della campagna vaccinale, successiva a quella iniziale riservata al personale ospedaliero.


Nella foto: Diana Cinà, Salvatore Giuffrida, Alfio Saggio, Ignazio La Mantia, Maurizio Vancheri

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *