Coronavirus, Musumeci: catamarano da Malta? Regione ha già predisposto assistenza sanitaria

260 cittadini provenienti da Malta arriveranno domani mattina con un catamarano al porto di Pozzallo


Palermo, 4 Aprile 2020

«Abbiamo chiesto al Governo centrale che fosse verificato già a Malta lo stato di salute e valutate le reali necessità per lo spostamento dei viaggiatori. Da parte nostra, sono state predisposte le misure di assistenza e controllo sanitario da effettuare al momento dello sbarco ed è stata individuata la struttura alberghiera nella quale dovranno fare la quarantena. Sono queste le uniche competenze della Regione Siciliana. La gestione delle misure di sicurezza e dell’ordine pubblico, come è noto, sono di competenza dello Stato».

Lo dichiara il governatore Nello Musumeci, in merito alla vicenda dei 260 cittadini provenienti da Malta, che domani mattina arriveranno con un catamarano al porto di Pozzallo.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *