L’hub vaccinale presentato a Caltanissetta è il quinto in Sicilia, dopo quelli di Palermo, Catania, Siracusa e Messina

Caltanissetta, 12 Marzo 2021

Ventiquattro postazioni, oltre un centinaio di operatori impiegati su due turni. Il quinto hub regionale per la vaccinazione anti-Covid è stato inaugurato oggi a Caltanissetta dall’Assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, dal Direttore generale del Dipartimento della Protezione Civile regionale, Salvatore Cocina e dal sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino. La struttura è stata allestita all’interno della palestra del Cefpas, Centro per la formazione permanente e l’aggiornamento del personale del Servizio sanitario.

«L’apertura di questo hub – ha detto l’Assessore Razzaarriva in un giorno importante per la campagna vaccinale, quello successivo alla decisione di Aifa di sospendere un lotto del vaccino AstraZeneca. Mi fa piacere constatare che questo centro sia affollato, mi sarei aspettato molte meno persone. E’ il segnale di come tutti i cittadini siciliani abbiano percepito che la campagna di vaccinazione è sicura, che non ci sono evidenze scientifiche che legano eventi funesti alla vaccinazione. Naturalmente, bisogna stare attenti, nel sistema italiano abbiamo un meccanismo di farmaco-vigilanza che consente di intervenire rapidamente. Ma rapidamente – aggiunge Razza deve procedere anche la campagna di vaccinazione, perché la luce in fondo al tunnel e il segno della speranza di queste settimane devono poter diventare quanto prima certezze».

La struttura è stata allestita dal dipartimento regionale della Protezione civile. Oltre alle aree di assistenza e accoglienza, conta complessivamente 24 box predisposti per ricevere la popolazione nell’ambito della campagna vaccinale anti Covid di massa. L’hub di Caltanissetta, come gli altri centri siciliani, seguirà tabella e tempistiche previste dal Ministero della Salute e aprirà in orario continuato tutti i giorni dalle ore 8 alle 20.

Sono già attivi gli hub di Palermo, Catania, Messina e Siracusa. Nei prossimi giorni verranno aperte le restanti strutture negli altri capoluoghi di provincia. 

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità