Gestione dello stress degli operatori sanitari, Asp Ragusa: al via il progetto PASTEL-Pets and Smiles to Enjoy Life

Dal 26 al 28 settembre 2022 si terrà il corso dal titolo “Con il sorriso sulle labbra” realizzato dall’ASP di Ragusa, che rappresenta la “buona pratica” da mettere a confronto con quella degli operatori polacchi, ossia la “Terapia assistita con animali”.

Ragusa, 21 settembre 2022

L’ASP di Ragusa ha avuto finanziato, come promotore, un progetto europeo Erasmus dal titolo “PASTEL” – Pets and Smiles to Enjoy Life -, il cui obiettivo è quello di scambiare buone pratiche relative alla gestione dello stress degli operatori sanitari e, contestualmente, dei pazienti.  

L’Azienda Sanitaria dal 26 al 28 settembre 2022, al Kikki Village di Modica, ospiterà una delegazione di sei polacchi, dell’organizzazione polacca Zwierzeta Ludziom che vanta una lunga esperienza internazionale nell’addestramento degli animali e degli operatori nel campo della terapia assistita

I partner polacchi affronteranno l’ardua sfida di cimentarsi nella recitazione in italiano poiché seguiranno il corso dal titolo “Con il sorriso sulle labbra” realizzato da tre anni dall’ASP di Ragusa in collaborazione con la RF Comunicazioni di Roberto Farruggio, che rappresenta la “buona pratica” da mettere a confronto con quella degli operatori polacchi, ossia la “Terapia assistita con animali”.

La prima attività del progetto è stata organizzata dal partner polacco a Varsavia dove l’ASP di Ragusa, nel mese di luglio, ha partecipato a un workshop internazionale e ha avuto l’occasione di vedere come operatori di terapia assistita e cani vengono formati. Contestualmente, l’attività ha previsto la visita a due ospedali, uno pediatrico e uno psichiatrico, con lo scopo di assistere direttamente agli interventi con animali ed effettuare un benchmarking con un’attività simile svolta nell’Azienda di Ragusa. Si è sperimentato, altresì,  un confronto tra i due sistemi sanitari, italiano e polacco, per potere ricavare qualche spunto di miglioramento da implementare nell’ASP.

Il corso “Col sorriso sulle labbra” – che rappresenta la seconda attività progettuale – prevede il coinvolgimento di attori di fama nazionale che, partendo dal racconto di storie spiacevoli realmente accadute a operatori sanitari durante la loro attività lavorativa, arrivano a elaborare un copione divertente che diventa la base per la messa in scena di uno show in cui gli stessi operatori diventano gli attori principali, compresi gli stranieri. Obiettivo del corso è quello di trasferire alcuni strumenti utili agli operatori sanitari per affrontare i momenti di stress lavorativo con più leggerezza e, appunto, “col sorriso sulle labbra”. Sarà un lavoro molto complesso perché prevede una continua traduzione dall’italiano all’inglese e viceversa vista la partecipazione di operatori sanitari e di operatori polacchi. L’esperienza sarà proficua per tutti, sia da un punto di vista professionale che personale e ciò è proprio lo spirito dei progetti Erasmus. Il tutto sarà arricchito da uno spettacolo di intrattenimento finale, aperto al pubblico, la sera di giorno 28 settembre, messo in scena dagli attori professionisti con il contributo di alcuni corsisti, anche stranieri.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Canali 15 e 81 del DGTV in Sicilia

Pubblicità