Il Policlinico “Rodolico – San Marco” Azienda Sanitaria in rosa

Ospedale San Marco di Catania
Tre bollini per la sanità in rosa in due bienni consecutivi. Questo il massimo riconoscimento dato all’Azienda ospedaliera Policlinico di Catania da parte della Fondazione Onda, Osservatorio Nazionale della Salute della Donna e di Genere.

di Melania Sorbera

Tre Bollini Rosa per il biennio 2020-2021 e tre bollini per il biennio 2022-2023. All’interno della struttura ospedaliera etnea guidata da Gaetano Sirna, è stato riconosciuto l’approccio gender-oriented manifestato attraverso servizi e percorsi a misura di donna, in tutte le aree specialistiche con particolare riguardo all’accoglienza e all’accompagnamento delle donne. La valutazione, pur essendo orientata all’universo femminile, ha riguardato tuttavia, anche quei servizi che trattano patologie che normalmente colpiscono entrambi i generi.

Si tratta di una valutazione all’attenzione che l’azienda ha mostrato nei confronti delle patologie che colpiscono maggiormente le donne – spiega la referente del progetto Gaetana Reitano, anche responsabile della Unità operativa Comunicazione Istituzionale e Umanizzazione dell’Azienda ospedaliera Policlinico Rodolico – San Marco” – ad esempio, nei confronti di tutte le patologie legate all’area ginecologica come l’osteoporosi, il diabete gestazionale, i disturbi dell’alimentazione, le malattie cardiovascolari nonché l’organizzazione dell’azienda in generale, facendo riferimento comunque alla Medicina di genere, così come indicato di recente anche dall’assessorato regionale alla Salute“. La valutazione delle strutture ospedaliere e l’assegnazione dei Bollini Rosa è avvenuta tramite un questionario di candidatura composto da oltre 400 domande, ciascuna con un valore prestabilito, suddivise in 15 aree specialistiche più una sezione dedicata alla gestione dei casi di violenza sulle donne e sugli operatori sanitari.

La nostra azienda ha iniziato a partecipare al bando della Fondazione Onda nel 2016. Si tratta di un bando biennale. All’inizio avevamo raccolto due bollini, poi abbiamo dato vita a dei percorsi virtuosi su alcune tematiche prestabilite e rese sensibili a livello medico, gestionale e organizzativo. Nel 2020-2021 – continua la Reitanol’azienda era stata premiata per la prima volta nei due presidi dell’ospedale San Marco e del Policlinico con 3 bollini rosa. Oggi abbiamo avuto la conferma per il biennio che verrà“.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità