Innovazione nella formulazione cosmetica: il metodo EOP di Unifarco rende unica ogni crema

Infinite combinazioni di emulsionanti, oli e polimeri per uno sviluppo continuo…partendo dal consumatore

Belluno, 17 Luglio 2019

È un’assoluta novità nel campo della formulazione cosmetica. Unifarco – azienda fondata e formata da farmacisti che propone prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up efficaci e sicuri – è la prima e unica azienda al mondo ad utilizzare un sistema particolare per la formulazione formulativa dei propri prodotti: registrato e studiato nei suoi laboratori, si chiama metodo EOP®, ovvero emulsionanti oli e polimeri, che sono i cardini base di ogni formula. La chiave di volta è il dosaggio e il bilanciamento tra i tre ingredienti.

Ogni prodotto viene studiato sulla base delle esigenze del target di cliente di riferimento ed è unico e diverso dagli altri. L’approccio, quindi, è quello di uno sviluppo tailor made del prodotto. A seconda della tipologia e del target di utilizzo i ricercatori sviluppano un’apposita formula per bilanciare in modo differente il tipo e la quantità di emulsionanti, oli e polimeri. Il fine è quello di creare una compliance cosmetica più alta e quindi un utilizzo più in linea con l’esigenza del consumatore e, di conseguenza, potenzialmente continuativo. In questo modo, applicandolo con costanza, i principi attivi al suo interno risultano ancora più performanti.

I tre componenti, inoltre, vengono scelti secondo logiche e motivazioni precise: gli emulsionanti per esaltare l’attività di tutte le sostanze funzionali presenti nella formula; gli oli per garantire l’assorbimento e l’efficacia degli attivi e per creare la texture ideale; i polimeri per dare consistenza e densità alla crema, modulando la sensorialità e creando quindi l’effetto di piacevolezza immediata e a lunga durata.

Per arrivare alla definizione del metodo, Unifarco ha adottato un approccio scientifico per l’oggettivazione dell’analisi sensoriale utilizzando diversi strumenti specifici. Pilastro fondamentale è la Reologia, disciplina che studia il comportamento dei materiali a seguito di una sollecitazione meccanica sugli stessi. Nell’ambito cosmetico, questa scienza permette di apprezzare il comportamento fisico di una crema nel momento in cui viene applicata sulla pelle. Il reometro, infatti, è uno strumento che simula il momento di applicazione e stesura del prodotto, da cui poi derivano parametri reologici utilizzabili per confrontare ed ottimizzare le proprietà applicative delle diverse creme.

Un altro dispositivo utilizzato è il texture analyzer che, simulando il momento del prelievo del prodotto, misura diverse caratteristiche della formula sviluppata, come consistenza, adesività e compattezza.

Il consumatore è al centro dei nostri pensieri e del nostro lavoro. Il metodo EOP® lo dimostra, in quanto studiato a partire dalle singole e differenti esigenze dei nostri clienti” commenta Stefano Francescato, R&D Manager di Unifarco “Ogni nostra crema si differenzia dalle altre. È un metodo innovativo e unico, che segue le prerogative della nostra filosofia formulativa, sempre orientata al rispetto della pelle e all’efficacia del prodotto”.

Questa è la chiave del metodo EOP, che unisce l’expertise del formulatore nella scelta delle materie prime più innovative e di qualità e i dati analitici, frutto dell’utilizzo di strumenti e tecnologie all’avanguardia. Un’innovazione metodologica così elevata da essere presentata da Unifarco al prestigioso Congresso mondiale dei Chimici Cosmetologi tenutosi a Monaco di Baviera lo scorso ottobre.

Per ulteriori informazioni: www.unifarco.it

UNIFARCO

Nata nel 1982 ai piedi del Parco delle Dolomiti bellunesi (Santa Giustina), Unifarco è una Società per Azioni fondata e formata da farmacisti che propone prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up efficaci, sicuri e a un giusto prezzo. Unifarco si rivolge esclusivamente al canale farmacia: attualmente fornisce oltre 4.800 farmacisti europei (di cui oltre 2.600 in Italia). È gestita dai 4 soci fondatori con 347 soci farmacisti. Ha attualmente oltre 390 dipendenti in azienda e 130 collaboratori sul territorio (formatori, informatori, agenti, beauty consultant, ecc).

In Italia, Unifarco è leader nella cosmesi, terza nella nutraceutica e quarta nel maquillage, con crescite più significative nei diversi settori rispetto ai competitor (Fonte: NewLine ottobre 2018).

Nel 2018 il Gruppo Unifarco ha avuto un fatturato di oltre 90.000.000 di euro, con un +12% rispetto al 2017.

Ha filiali in Germania e Spagna e reti di vendita sviluppate in Francia, Austria e Svizzera.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *