La gnatologia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della salute dell’articolazione temporo-mandibolare. A illustrarla nello specifico è Attilio Molino, Direttore sanitario di Med, Medicina Estetica e Dentale di Catania.

L’odontoiatra sottolinea che si tratta di un’articolazione molto particolare perché permette la salute e la funzione del movimento masticatorio, solo se l’occlusione dentale è perfetta e che lo gnatologo opera delle modifiche sui denti, in modo da poter consentire una correzione dell’occlusione, permettendo così al paziente di continuare a star bene anche dopo aver tolto l’apparecchio che si utilizza per correggere l’articolazione.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *