L’ASP di Siracusa verso l’azzeramento della criticità tamponi

Quadruplicato il potenziale d’offerta grazie all’intervento dell’Assessorato regionale della Salute

Siracusa, 28 Aprile 2020

L’Asp di Siracusa completerà nei prossimi giorni l’esecuzione dei tamponi ai soggetti in quarantena fiduciaria di cui all’ordinanza n. 7 20 marzo 2020 del Presidente della Regione Siciliana grazie all’intervento dell’Assessorato regionale della Salute che ha messo a disposizione dell’Asp aretusea due ulteriori laboratori di patologia clinica in aggiunta a quelli già autorizzati, al fine di azzerare le criticità pregresse.

A tal fine, il laboratorio del Policlinico di Palermo a partire da oggi processerà per conto dell’Asp di Siracusa 400 tamponi al giorno, mentre quello dell’Istituto Zooprofilattico, a partire da domani, ne processerà 200. Queste prestazioni andranno ad aggiungersi alle 200 già assicurate in passato dai laboratori autorizzati dell’Azienda, portando a 800 il potenziale complessivo.

La Direzione aziendale in tal senso ha predisposto un dettagliato piano di azzeramento degli arretrati, mettendo in campo più squadre contemporaneamente presso i quattro distretti sanitari dell’Azienda, al fine di convocare da 500 a 600 utenti al giorno, lasciando le altre 200 prestazioni giornaliere a disposizione degli ospedali e del territorio per le esigenze diagnostiche dei pazienti e degli operatori sanitari.

Si va dunque verso la risoluzione di una criticità che ha generato forte disagio agli utenti in attesa del tampone al termine della quarantena fiduciaria – dichiara il Direttore generale Salvatore Lucio Ficarra assieme ai Direttori sanitario e amministrativo Anselmo Madeddu e Salvatore Iacolinocriticità derivanti, come è noto, dalla forte carenza di tamponi e reagenti a livello nazionale e che, grazie all’intervento assessoriale, adesso viene finalmente superato”.

Intanto, in affiancamento e supporto del Dipartimento di Prevenzione l’Assessorato ha nominato un commissario ad acta per tutta la durata dell’emergenza nella persona di Ireneo Sferrazza, Direttore di Dipartimento all’Asp di Enna.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *