Ossigeno Ozono terapia cura i problemi di disbiosi

Gli effetti negativi della disbiosi si curano con l’Ossigeno Ozono terapia. Ad affermarlo  il Professore Luigi Valdenassi, Presidente di SIOOT – Società Scientifica di Ossigeno-Ozono Terapia

25 giugno 2021

Gli effetti negativi della disbiosi? Li cura il trattamento di Ossigeno Ozono terapia. Ad affermarlo  il Professore Luigi Valdenassi, Presidente di SIOOT, nell’ultimo contributo video apparso sulla pagina Youtube dell’azienda.  

La disbiosi, o dismicrobiosi, consiste nell’alterazione dell’equilibrio microbico nel tratto digerente ed è presente in almeno il 70% della popolazione mondiale”, esordisce il Professor Valdenassi. “Le cause sono svariate, ma tutte legate all’eccessivo carico di stress nella vita frenetica che conduciamo tutti i giorni”. 

Gli effetti non tardano a manifestarsi e a peggiorare la socialità di coloro che ne soffrono: gonfiore addominale, alitosi, alterazioni gastriche e modificazioni della flora batterica. “Esistono batteri buoni e meno buoni nell’intestino”, spiega ancora il Professore, “ma deve sussistere un equilibrio tra questi per la corretta digestione”. 

Il trattamento proposto da SIOOT è tanto semplice quanto efficace: ingerire acqua ozonizzata tra le 3 e le 5 volte al giorno. L’acqua trattata in questo modo contiene il 200% di ossigeno in più, facilitando i processi enzimatici e assimilativi, sia nella fase di transito del cibo che in quella digestiva vera e propria.

SIOOT è una società scientifica lombarda costituita nel 1983 e riconosciuta dal Ministero della Salute. È focalizzata nel promuovere ricerche e studi per lo sviluppo e l’applicazione dell’ossigeno-ozono terapia con tecniche professionali. L’ossigeno-ozono terapia di SIOOT non utilizza farmaci ed è totalmente naturale, trovando applicazione in svariati campi, perfino nel trattamento del Long Covid

Disbiosi – Prof. Luigi Valdenassi

 

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità