Palermo, vaccinazione anti Covid per il personale universitario al Campus di Viale delle Scienze, 27 e 28 febbraio

Sabato 27 e domenica 28 febbraio i V-Days di Università degli Studi di Palermo in collaborazione con AOU Policlinico “Paolo Giaccone”

Palermo, 26 Febbraio 2021

È tutto pronto per i V-Days UniPa che si svolgeranno all’Edificio 19 del Campus Universitario di Viale delle Scienze, dove in sinergia tra AOU Policlinico “Paolo Giaccone” e Ateneo è stato realizzato un centro vaccinale dedicato.

Domani, sabato 27 febbraio, a partire dalle 10, e domenica 28 proseguirà la campagna vaccinale dedicata al personale universitario individuato dal piano vaccinale nazionale (docenti, ricercatori, assegnisti di ricerca, docenti a contratto, personale TAB-tecnico amministrativo e bibliotecario) a cui sarà somministrata la prima dose del vaccino Astrazeneca.

Dopo l’avvio dello scorso fine settimana, in cui sono stati vaccinati i primi 350 dipendenti UniPa, che a partire dall’8 marzo saranno impegnati nelle attività didattiche in presenza, e pertanto invitati prioritariamente a manifestare la propria volontà di vaccinarsi, questo week end la campagna vaccinale sarà rivolta con la somministrazione del vaccino a tutte le restanti unità di personale “under 65” che vedrà in prima linea i medici specializzati della UOC Epidemiologia Clinica con Registro Tumori di Palermo e Provincia diretta dal Prof. Francesco Vitale e della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva

La programmazione della campagna ha tenuto conto fin dalle prime fasi di definizione delle recenti indicazioni fornite dall’AIFA in merito all’estensione fino ai 65 anni.  

Nei mesi successivi, secondo la tempistica prevista dal piano vaccinale predisposto dalle Autorità competenti a livello nazionale e regionale, la campagna sarà estesa alla popolazione studentesca.

Per questo vaccino, costituito da un adenovirus vettore, sono previste due dosi come per quelli ad mRNA ma la seconda, contrariamente agli altri, si farà a distanza di tre mesi. Chi riceverà la somministrazione in questi giorni, dunque, effettuerà la seconda nel mese di maggio. La protezione è garantita dopo 12-15 giorni dalla prima dose e si attesta al 73% (100% contro le forme di COVID severe). Sale all’81% dopo la seconda dose.

Nel corso dei Vax Days UniPa, articolati in 12 ore di lavoro al giorno, con 10 postazioni, sarà possibile raggiungere un risultato “storico” per un singolo centro vaccinale Regionale non afferente alle Aziende Sanitarie Provinciali: 1000 vaccini somministrati al giorno.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità