Salute della donna: visite ed ecografie gratuite al Garibaldi Nesima martedì 29 giugno

Salute della donna: l’ospedale Garibaldi Nesima di Catania aderisce all’iniziativa (H)-Open Day di Ginecologia e Ostetricia di Fondazione Onda negli ospedali con i Bollini Rosa.
Martedì 29 giugno 2021 l’U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia metterà a disposizione in maniera gratuita un numero congruo di visite e di ecografie per la diagnosi precoce del carcinoma ovarico.

Catania, 26 giugno 2021

Tra le strutture specialistiche degli ospedali del network Bollini Rosa, promosso da Fondazione Onda e dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, che il 29 giugno prossimo aderiranno all’Open Day per la giornata “Conosci, previeni e cura”, vi è anche l’U.O.C. di Ostetricia e Ginecologia del presidio ospedaliero Garibaldi-Nesima, la quale metterà a disposizione in maniera gratuita un numero congruo di visite e di ecografie per la diagnosi precoce del carcinoma ovarico, queste ultime peraltro effettuate con apparecchiatura di ultima generazione e refertata secondo gli standard europei dello studio IOTA.

Com’è noto l’Arnas Garibaldi di Catania ha ricevuto dalla Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, 3 Bollini Rosa sulla base di una scala da uno a tre, anche per il biennio 2020-2021. I Bollini Rosa sono il riconoscimento che Fondazione Onda, da sempre impegnata sul fronte della promozione della medicina di genere, attribuisce dal 2007 agli ospedali attenti alla salute femminile e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne.

Con questa iniziativa – spiega Giuseppe Ettore, direttore del Dipartimento Infantile dell’Arnas Garibaldi – il Garibaldi, che peraltro è struttura oncologica di riferimento regionale, desidera divulgare l’importanza della prevenzione e diagnosi precoce dei tumori ginecologici, in particolare dell’ovaio, per l’incidenza e i quadri severi che può provocare”.

Nel nostro Paese, secondo i numeri del cancro 2020 di Aiom, lo scorso anno ci sono state oltre 10.000 nuove diagnosi di tumore all’utero (corpo e cervice) e circa 5.000 all’ovaio.

Questa iniziativa – ha detto Fabrizio De Nicola, direttore generale dell’Arnas Garibaldi di Catania – si inserisce perfettamente in un progetto di sviluppo dell’area oncologica nella nostra azienda ospedaliera, dove operano con grandi risultati, ormai da qualche anno, il Centro Accoglienza Oncologico e numerosi Gruppi Oncologici Multidisciplinari delle principali patologie neoplastiche”.

Per prenotare la visita o l’esame ecografico occorre inviare una mail all’indirizzo ginecologia.nesima@gmail.com, specificando le proprie generalità e il numero di cellulare sul quale si vuole essere contattati.

Per informazioni è a disposizione degli utenti il sito internet www.bollinirosa.it

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità