Scuole di specializzazione: Amato e giovani medici ringraziano l’Assessore Razza per la conferma delle borse di studio 2019

Toti Amato, Presidente Ordine dei Medici di Palermo
Il Presidente dell'Ordine dei Medici di Palermo ringrazia l'Assessore Razza per il video diffuso in cui spiega i motivi del ritardo della pubblicazione

Palermo, 11 Luglio 2019

Sembra che finalmente si sia chiarita la mancata pubblicazione, entro i termini ragionevolmente previsti, del bando che attiva nel 2019 i 46 contratti di specializzazione, in aggiunta a quelli del Miur. Una buona notizia che in qualche modo argina un imbuto formativo su cui bisogna comunque intervenire prima possibile per arginare la grave carenza di medici ospedalieri e la loro fuga oltre stretto in cerca di occupazione“.

Lo scrive il Presidente dell’Ordine dei Medici di Palermo Toti Amato, che ringrazia, anche a nome dei giovani medici, l’Assessore regionale della Salute Ruggero Razza per il video diffuso (https://www.facebook.com/siciliamedica.cfss/) in cui spiega i motivi del ritardo della pubblicazione, confermando che anche in Sicilia per il 2019, al pari delle altre regioni, sono confermate le borse di studio aggiuntive.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *