Il prossimo 29 settembre parte il primo webinar di chirurgia live organizzato dall’Arnas Garibaldi, in collaborazione con l’Ismett e con Azienda Policlinico G. Martino di Messina


Catania, 28 Settembre 2020

La Sicilia riparte con la formazione chirurgica. Al via, il prossimo 29 settembre, il primo webinar di chirurgia live organizzato dall’Arnas Garibaldi, in collaborazione con l’Ismett e con Azienda Policlinico G. Martino di Messina.

Chirurgia colo rettale mininvasiva, Urologia, Ginecologia e Chirurgia Bariatrica saranno le discipline oggetto dell’incontro. Una Faculty di grande spessore scientifico, collegata in Live streaming da diverse sedi del territorio. Da Catania i chirurghi Luigi Piazza e Mario Falsaperla da Messina Giuseppe Navarra e Alfredo Ercoli e da Palermo Salvatore Gruttadauria, interagiranno con studenti di medicina, specializzandi in medicina, infermieri e medici, dalle diverse sale operatorie.

Abbiamo scelto di organizzare un’iniziativa virtuale – spiega il Prof. Luigi Piazza, Direttore della chirurgia generale dell’ARNAS Garibaldi di Catania – a conferma della volontà della nostra realtà di proseguire il suo confronto e scambio clinico e scientifico che hanno permesso un allineamento con le Regioni più virtuose. Un lavoro che non deve essere vanificato, soprattutto in un periodo come questo, legato alle misure Covid-19. Oggi, grazie alla digitalizzazione in sanità, la formazione assume un ruolo sempre più strategico. Abbiamo quindi voluto organizzare il primo webinar di formazione chirurgica in Sicilia per portare avanti la nostra pratica clinica e scientifica, gli scambi culturali e di socializzazione della comunità medico scientifica e la formazione dei giovani chirurghi e sottolineare l’importanza della digitalizzazione in Sanità”. 

Un nuovo modo di fare formazione, grazie alla digitalizzazione, che, soprattutto in un periodo come questo, consente di offrire una soluzione valida e facilmente realizzabile aumentando la possibilità di partecipazione e garantendo gli eventi formativi. Ma non solo, anche l’interazione in real time tra le varie sale operatorie per seguire gli interventi in tempo reale che saranno spiegati da un commentatore. Un vero e proprio scambio di best practice tra le diverse realtà del territorio. 

Si tratta di un segnale davvero positivo – afferma Fabrizio De Nicola, direttore generale dell’Arnas Garibaldi – sopratutto in una fase delicata come quella odierna, con una nuova ondata di Covid quasi alle porte. Il Garibaldi dimostra una specifica capacità di garantire tutti gli aspetti essenziali dell’assistenza sanitaria, come anche la formazione e l’aggiornamento del personale.

In realtà, la nostra azienda ospedaliera non si è mai fermata un solo istante, neanche durante il lockdown, quando l’attività assistenziale è proseguita, seppur in riferimento alle questioni urgenti ed indifferibili.

L’iniziativa del Dott.re Luigi Piazza assume, di conseguenza, una particolare rilevanza, in quanto diretta ad approfondire un settore, quello chirurgico, che necessita di continui confronti e approfondimenti”.

Tutti coloro che si iscriveranno all’evento potranno collegarsi alla piattaforma virtuale www.surgerycannel.eu e interagire in diretta con gli operatori facendo domande, commenti e dando suggerimenti. 


Nella foto: Fabrizio De Nicola e Luigi Piazza

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità