ASP Messina: dal 15 luglio l’Ospedale di Barcellona P.G. riprende la sua attività assistenziale

Ospedale Cutroni-Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto (ME)

Paolo La Paglia: “Insieme all’Assessore Razza avevamo preso un impegno con i cittadini e lo abbiamo mantenuto; altre unità operative previste dal DA 22/2019 saranno attivate in seguito.”


Messina, 14 Luglio 2020

L’Ospedale di Barcellona P.G., dopo il periodo in cui ha svolto con grande professionalità la funzione di Covid Hospital, riprende ad offrire ai cittadini del comprensorio la sua attività assistenziale; considerato l’attuale andamento epidemiologico da mercoledì 15 luglio saranno  riattivate le seguenti Unità Operative: 

U.O. di  Neurologia, sita al IV° piano,  con n° 6 posti letto. 
U.O. Riabilitazione  e Medicina Fisica, sita al III° piano, n° 10 posti letto e n° 4 posti di D.H. 
U.O. Pneumologia,  sita al II° piano, n° 6 posti letto 
Servizio di Anestesia sito al II° piano 
U.O. Chirurgia Generale, sita al I° piano, n° 6 posti letto 
U.O. Malattie  Infettive, sita al I° piano, n° 8 posti letto e n° 2 posti di D.H. 
Ambulatorio di Dermatologia, I° piano 
Servizio di Endoscopia digestiva, I° piano 
Servizio Psichiatrico, piano terra, n° 4 posti letto 
Ambulatorio di Oncologia Medica di nuova istituzione, I° piano 
U.O. Patologia Clinica, sita al piano terra 
U.O. Radiodiagnostica, sito al piano -1 
Blocco  Operatorio sito al piano -1 
U.O. Farmacia sita al piano -1 
U.O. Pronto Soccorso  Generale con OBI  e area grigia attrezzata sito al piano terra 
Ambulatorio di Cardiologia, in atto tramite consulenza in telecardiologia con lifepak.

Insieme all’Assessore Razza avevamo preso un impegno con i cittadini – dice il Direttore Generale Paolo La Pagliae lo abbiamo mantenuto; altre unità operative previste dal DA 22/2019 saranno attivate in seguito. Non ci sarà alcuna cerimonia formale di ripristino, ne taglio di nastri, nello stile di lavoro e sobrietà che contraddistingue l’operato dell’Assessorato Regionale della Salute e dell’A.S.P. di Messina.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità