In collaborazione con l’ Ordine degli Ingegneri e Fondazione degli Ingegneri di Catania parliamo di gestione e valorizzazione del patrimonio culturale del capoluogo etneo attraverso nuove soluzioni tecniche e una piattaforma informatica dedicata. “Catania: la città antica e quella del futuro”, è infatti il titolo del progetto che vede un lavoro sinergico finalizzato a dar vita alle città “morte”, affiancando i metodi tradizionali di salvaguardia e valorizzazione dei Beni a quelli moderni, con l’obiettivo di contribuire alla trasformazione urbana e culturale. Ospiti Mauro Scaccianoce Presidente Fondazione degli Ingegneri di Catania,Daniele Malfitana Presidente Comitato tecnico scientifico per l’Archeologia-Mibact e Antonino Mazzaglia Ricercatore Istituto di Scienze del Patrimonio Culturale Cnr catania

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *