Il commissario straordinario dell’ASP di Enna in visita ufficiale all’IRCCS Oasi di Troina

IRCCS Oasi Maria SS. di Troina
Tema dell'incontro, i servizi e le prestazioni sul territorio nel campo della disabilità

Troina (EN), 21 Gennaio 2019

Francesco Iudica

Visita istituzionale nei giorni scorsi del nuovo commissario straordinario dell’Asp di Enna, dr. Francesco Iudica nel centro medico scientifico dell’Oasi.

Tema dell’incontro tra il nuovo manager dell’azienda sanitaria ennese, alla sua prima uscita ufficiale da quando si è insediato, e i rappresentanti istituzionale dell’Istituto, i servizi e le prestazioni sul territorio nel campo della disabilità e tutta una serie di iniziative finalizzate al rafforzamento e l’ampliamento di un’offerta sanitaria che possa soddisfare maggiormente le esigenze e le richieste dei cittadini.  

L’IRCCS Oasi di Troina rappresenta infatti un centro di ricerca scientifico a rilevanza nazionale, e con una expertise accumulata in diversi anni di attività sulla disabilità Intellettiva e dei Disturbi Neuro-Cognitivi.

Il dottore Iudica conosceva già da tempo l’Oasi di Troina, a seguito del suo pregresso manageriale all’ASP di Enna e le diverse interlocuzioni con il fondatore dell’Istituto, il compianto padre Luigi Ferlauto, con il quale il nuovo commissario dell’ASP di Enna ha condiviso la progettualità, lo spirito e la mission dell’Opera.

Durante la riunione si è discusso anche del tema legato alla mobilità dell’utenza territoriale in altre strutture extra-regionali per avere servizi e prestazioni che già sono presenti sul territorio nell’area della disabilità e dunque l’esercizio congiunto di ricercare soluzioni condivise per evitare trasferte sanitarie, con conseguente aggravio economico per le famiglie e anche per il servizio sanitario regionale.

Il dottore Iudica ha assicurato il suo impegno e la sua disponibilità perché si possa realizzare e costruire sempre più una buona sanità nell’interesse collettivo e del territorio.

Soddisfazione per la visita del commissario straordinario dell’Asp di Enna è stata espressa dal presidente dell’IRCCS di Troina, don Silvio Rotondo,  il quale “ha ringraziato il dottore Iudica per la disponibilità e la collaborazione e l’avvio di un percorso congiunto su nuove e positive iniziative a favore dei disabili e delle loro famiglie.

L’Oasi è una struttura ad alto contenuto di professionalità che contribuisce, grazie alla sua maturata e pluriennale esperienza nel campo della disabilità, alla scienza, alla ricerca, allo sviluppo del territorio senza essere autoreferenziale, ma cercando di lavorare in un’ottica di collaborazione e sinergia con tutti”.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *