All’Istituto Oncologico del Mediterraneo (IOM) di Viagrande, a Catania, è stata installata una nuova unità G-scan Brio per la Risonanza Magnetica “sotto carico” prodotta da Esaote, azienda italiana leader nel settore biomedicale – in particolare ultrasuoni, risonanza magnetica dedicata e information technology per la Sanità.

La nuova Risonanza Magnetica sotto carico di Esaote va ad arricchire il reparto dello IOM dedicato esclusivamente all’interventistica spinale mini invasiva TAC guidata, diretto dal Prof. Luigi Manfrè.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità