Circa il 𝟰𝟬% degli omicidi commessi nel Paese sono femminicidi. In media viene uccisa 𝟭 𝗱𝗼𝗻𝗻𝗮 𝗼𝗴𝗻𝗶 𝟯 𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗶, e per lo più l’assassino appartiene alla sfera dei suoi affetti. Nel 2021 il 𝟭𝟬% di questi si è consumato in Sicilia. Si tratta dell’ultimo atto, la manifestazione estrema di un sistema radicato nella nostra quotidianità. Violenza economica, violenza psicologica, violenza domestica, condivisione non consensuale di materiale intimo, gender pay gap, stalking, victim blaming, sono le diverse facce dello stesso problema, i diversi livelli di una spirale che ha un’unica causa scatenante: il sistema 𝗽𝗮𝘁𝗿𝗶𝗮𝗿𝗰𝗮𝗹𝗲 che impone il dominio di un genere sull’altro. Negli ultimi mesi, la Sicilia ha indossato la maglia nera in tema di abusi e maltrattamenti. Ne parliamo a Medex News.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Canali 15 e 81 del DGTV in Sicilia

Pubblicità