Osteoporosi, la Bone House apre le porte della scienza per insegnarci come vivere quotidianamente la prevenzione

Sabato 9 e domenica 10 novembre sarà possibile accedere a un percorso articolato, gratuito e adatto a tutti per scoprire, divertendosi, come combattere l’osteoporosi.

S.I.O.T. e Fondazione FIRMO hanno allestito la Bone House allo scopo di avvicinare il mondo della ricerca alle esigenze e richieste del grande pubblico, dimostrando che esiste anche un altro modo di comunicare e fare prevenzione: un modo comprensibile, amichevole e piacevole.


Roma, 9 Novembre 2019

Oggi sabato, 9 novembre 2019 fino alle 19:00 e domani, domenica 10 novembre dalle 09:00 alle 13:00 si presenta un’occasione imperdibile per salvaguardare la salute del proprio scheletro. A Roma, nella cornice di Villa Miani, sarà aperta la Bone House, una novità mondiale nel campo della prevenzione dell’osteoporosi, una “casa” completamente dedicata alla salute delle ossa e completamente gratuita.

S.I.O.T. (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia) unitamente a Fondazione FIRMO (Fondazione Italiana Ricerca sulle Malattie dell’Osso) hanno allestito la Bone House allo scopo di avvicinare il mondo della ricerca alle esigenze e richieste del grande pubblico, dimostrando che esiste anche un altro modo di comunicare e fare prevenzione: un modo comprensibile, amichevole e piacevole.

Consulenze mediche e nutrizionistiche, esami della densità minerale ossea attraverso l’innovativa tecnologia REMS (assolutamente non invasiva e senza uso di raggi x, una nuova tecnologia italiana, unica al mondo) messa appositamente a disposizione della Bone House da ECHOLIGHT SPA (www.echolight.it), ma anche lezioni di cucina, di ballo, di ginnastica, giochi per i bambini, video e conferenze: la Bone House apre le porte della scienza per insegnarci come vivere quotidianamente la prevenzione.

 

Dieci buoni motivi per visitare la Bone House:

1) L’osteoporosi non colpisce solo le donne, ma anche gli uomini: alla Bone House potrai scoprire come e perché anche gli uomini devono prendersi cura del proprio scheletro.
2) L’osteoporosi non colpisce solo in tarda età: esistono condizioni o momenti particolari della vita (come la gravidanza e l’allattamento per le donne) che ci rendono particolarmente vulnerabili: alla Bone House scoprirai come affrontarli.
3) Non è mai troppo tardi per iniziare a combattere l’osteoporosi: il nostro tessuto osseo è in continua mutazione e reagisce ai nostri stimoli, alla Bone House scoprirai modi piacevoli per diventare amico delle tue ossa.
4) L’osteoporosi è stata definita “una malattia pediatrica che si manifesta in tarda età”: prendendosi cura del proprio scheletro fin da bambini ci possiamo assicurare uno scheletro più sano e resistente. Alla Bone House Mister Bone incontrerà i bambini per proporre tanti giochi educativi e divertenti.
5) La prevenzione a tavola non è fatta di rinunce, ma di cose gustose: alla Bone House potrai scoprirlo con lezioni di cucina che ti insegneranno a preparare piatti amici delle ossa.
6) L’osteoporosi si può curare: esistono medicinali capaci di contrastarne l’avanzata: i nostri specialisti sono pronti a darti consigli alla Bone House.
7) Si può sapere se si posseggono fattori che ci rendono più o meno predisposti a manifestare l’osteoporosi: i consulenti Bone House ti renderanno consapevole dei tuoi fattori di rischio.
8) La ricerca è in continuo avanzamento nel campo della cura della fragilità ossea: alla Bone House potrai conoscere tutti i più recenti avanzamenti della scienza.
9) Il movimento è utilissimo per migliorare la salute dello scheletro: alla Bone House potrai seguire lezioni di ballo o di ginnastica con i nostri insegnanti specializzati.
10) Tutto questo è completamente gratuito.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *