Puntare sul turismo “green”, riscoprire luoghi della Sicilia incontaminati e poco fruibili, questo un sogno potrebbe trasformarsi in realtà. A Medex News parliamo oggi di un concreto progetto di “sviluppo sostenibile” che il Presidio partecipativo del Patto del Fiume Simeto (decine di associazioni, composte anche da molti giovani, che operano negli undici comuni della Valle) sta portando avanti per incrementare l’economia attraverso la valorizzazione delle risorse naturali. Ospiti di oggi il Prof. Carmelo Porto -Ordinario di Geografia economico politica UNIME – Presidente del Corso di Laurea triennale in Scienze del Turismo, della cultura e dell’impresa e David Mascali Presidente del Presidio Partecipativo del Patto di Fiume Simeto

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *