Un tampone non può fare diagnosi. Codacons Sicilia e Associazione Italiana Diritti del Malato hanno chiesto il sequestro dei tamponi COVID19 presenti sul territorio, alcuni dei quali contraffatti. Ne parliamo con l’avvocato Carmelo Sardella, dirigente dell’ufficio legale di Codacons Sicilia.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità