Negli ultimi 20 anni in Italia sono morti 480 bambini, 6 volte su 10 sono state le madri ad essere le carnefici, i figli maschi risultano essere le vittime prevalenti sia delle mamme che dei padri assassini. Come si spiegano questi delitti. Quali sono gli aspetti giuridici e psicopatologici ad essi collegati. Ne parliamo con la criminologa, psicologa forense più famosa d’Italia, Roberta Bruzzone.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Canali 15 e 81 del DGTV in Sicilia

Pubblicità