Sui canali social, negli ultimi mesi, è boom di proposte di trattamenti ortodontici a distanza. Alla base della corsa al “fai da te” c’è la disinformazione e le crescenti difficoltà economiche dei pazienti. L’ASIO, Associazione Specialisti Italiani in Ortodonzia lancia un appello e offre delle soluzioni ai pazienti. Ne parliamo con il presidente, Giorgio Iodice.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *