Con il termine disfonia ci si riferisce in senso ampio a tutti i cambiamenti, qualitativi o quantitativi, a carico della voce.
La disfonia può essere temporanea o cronica ed avere origine strutturale o funzionale.
Ce ne parla il prof. Calogero Grillo, direttore clinica ORL Università di Catania e consulente presso la Casa di cura Villa Azzurra Siracusa.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *