La distrofia muscolare di Duchenne è una patologia neuromuscolare rara, di origine genetica, che colpisce generalmente i maschi, salvo pochissimi casi eccezionali le donne. Quando e come si manifesta? Ne parliamo con Massimiliano Filosto, docente di Neurologia del Dipartimento di Scienze cliniche e sperimentali, direttore Centro Clinico NEMO dell’Università di Brescia, membro della commissione medico scientifica dell’UILDM, Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nome-foto
Pubblicità